Le bellezze della nebulosa di Orione

Il telescopio spaziale Spitzer ci regala immagini stupende della nebulosa di Orione ripresa all’infrarosso. Continua la sua instancabile missione nella ricerca di nuovi sistemi solari.

Nebulosa di Orione

nebulosa di Orione

Credit: NASA/JPL-Caltech

Questa immagine all’infrarosso dello Spitzer Space Telescope mostra la nebulosa di Orione, a 1450 anni luce dalla Terra. La nebulosa è abbastanza vicina da essere vista ad occhio nudo, sebbene appaia come una stella sfocata, e si trova nei pressi della spada nella costellazione del “cacciatore”.

Possiamo osservare la nebulosa in basso al centro dell’immagine, circondata da un $anello$ di polveri. Essa si è evoluta in una fredda nuvola di gas e polveri e contiene circa 1000 giovani stelle, che illuminano la grossa nuvola provocando la nebulosità. I raggi infrarossi ci aiutano a distinguere la composizione chimica di questa meraviglia dell’Universo.

Le luci rosse e arancio (rispettivamente con lunghezza d’onda di 8 e 5.8 micron) provengono principalmente dalla materia polverosa. Le luci verdi (lunghezza d’onda 4.5 micron) evidenziano caldi strati di gas, mentre le luci blu-azzurre (3.6 micron) provengono dalle stelle.

Fonte: http://www.spitzer.caltech.edu/Media/releases/ssc2006-16/ssc2006-16a.shtml

I commenti di questo post sono in sola lettura poichè precedenti al restyling del 2012. Iscriviti al Forum di Astronomia.com ed entra a far parte della nostra community. Ti aspettiamo! : )

1 Commento

  1. meravigliosa questa nebulosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:grin: sono una nuova visitatrice e adoro ttt cio ke riguarda la volta celeste:roll: sn interessata a saperne d +. un saluto a ki ha inventato questo sito!!!!!!!!!!!!! stasera ttt cn lo sguardo al cielo c è la congiunzione luna saturno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! a presto simo 74:razz: