Il Sole ci da una mano

Ancora una volta sembra proprio che dobbiamo ringraziare il Sole! Per cercare di spiegare l’inversione di tendenza nel supposto riscaldamento globale di origine antropica (sembra che il riscaldamento si sia bloccato da qualche anno …) i fautori più accaniti del “global warming” si sono ricordati della nostra stella …


Perchè pubblichiamo quasi soltanto articoli contro il GW


Sono ormai parecchi anni che l’aumento della temperatura globale si è fermato, anche se ben pochi media sembrano saperlo o ricordarlo. Le previsioni sono sempre catastrofiche e punitive verso l’uomo. Aspettiamoci tra poco un ulteriore giro di vite sulle tasse ecologiche … Tuttavia, la Scienza vera non può chiudere gli occhi del tutto e così ecco che anche coloro che sono legati alla visione apocalittica dell’innalzamento dei mari, dello scioglimento dei ghiacci, degli uragani e facezie del genere, cercano di correre ai ripari. Pur essendo fortemente spinti a seguire le regole che gli vengono imposte dai politici, rimangono scienziati e quindi devono rispondere almeno a se stessi delle evidenze osservative. E così davanti alla schematica figura che a la variazione di temperatura, rispetto ad uno zero qualsiasi, in funzione del tempo si sentono in obbligo di dire qualcosa.

Variazione di temperatura rispetto a uno zero qualsiasi

Ebbene, il Sole, quella strana “cosa” che sicuramente guida per la maggior parte i cambiamenti climatici, è stato ripreso in considerazione dopo molto tempo di oblio. Qual è la conclusione? Siamo molto, molto fortunati! Probabilmente la mancanza di attività solare che sta continuando in modo anomalo potrebbe “compensare” il danno dell’uomo e far tornare la temperatura accettabile. Accidenti, il Sole ci viene di nuovo in aiuto! E proprio al momento giusto. Finalmente si ricordano tutti del minimo di Maunder che dal 1645 al 1715 aveva portato alla “piccola era glaciale”. E forse tra poco si dirà, come già riportato in questo sito, che la tendenza futura sarà per il raffreddamento globale (proprio come si diceva già negli anni ’70, ma nessuno se lo ricorda …). Insomma, il Sole compenserebbe il danno dell’uomo e tutte le tragiche previsioni saranno “fortunatamente” cancellate. Ma i politici che da questa visione hanno tratto fondi e potere sembrano non rendersene ancora conto e attraverso i loro “avvoltoi” continuano a martellarci. Dovremo aspettare i mammut per farglielo capire? L’immagine che segue vuole ricordare, a chi non la conoscesse ancora, l’unica prova SICURA del riscaldamento globale antropico… Di altre ne vedo ben poche…

Finalmente la prova del global warming!!!

I commenti di questo post sono in sola lettura poichè precedenti al restyling del 2012. Iscriviti al Forum di Astronomia.com ed entra a far parte della nostra community. Ti aspettiamo! : )

20 Commenti

  1. Fintanto che avremo capi di stato e politici assetati di solodi e potere (in tutto il mondo intendo eh), credo che baggiante del genere continueranno ad affliggere il mondo 😐

    Ma perchè a capo della salvaguardia ambientale non c’è uno scenziato!?!?
    …magari supportato da un’equipe di suoi colleghi…

    Belle le utopie vero!?

  2. @Enzo ed Alessandro
    Proprio così, i politici dovrebbero farsi affiancare seriamente, e talvolta sostituire, dagli scienziati seri e competenti, non dai ciaraltani che anche nella scienza a volte appaiono.
    Abbiamo sempre detto, e confermiamo, che noi siamo delinquenti nel depauperare il Pianeta Terra, ma che la Natura, il Cosmo, sanno come fare a ripristinare i nostri danni… fino a quando vorranno e decideranno poi di fare a meno di noi.
    Capiamola meglio questa natura, approfondiamo il $contatto$ ed il rispetto e verremo aiutati e rispettati.

  3. Da un bel po’ di tempo sono assiduo nel seguire le informazioni che astronomia.com pubblica, ed ora mi sento di ringraziare Vincenzo Zappalà perché rappresenta per me una delle principali fonti di informazione libera.
    Nel marasma di parole che vengono scritte e annunciate ogni giorno risulta difficile orientarsi perché il “polo nord” verso il quale punta l’ago dei mass media è il “catastrofismo”. 🙁
    Viva l’informazione che persegue la verità pura, non lo scalpore! 😯
    Vorrei aggiungere che i politici e la stampa globale, al giorno d’oggi, fanno più danni della CO2 che tanto hanno tacciato come minaccia globale! 😉
    La vera minaccia è rappresentata da chi persegue il proprio lucro senza timori…
    Rilancio uno slogan di qualche tempo fa perché credo che sia sempre molto azzeccato in questi argomenti:
    pensate globalmente ed agite localmente“.

    Buona giornata a tutti.
    Fabio

  4. signori vi ricordo che i politici li eleggiamo noi per tanto tirate le conclusioni.

    saluti

  5. Enzo, e anche gli altri
    E’ molto tempo che mi domando perchè ai ministeri dello stato non ci siano degli sicenziati, molto competenti, che nella nazione esistono, neanche in quantità scarsa! O perlomeno non ci si avvale della loro consulenza, per governare al meglio la nazione! Che gli abbiamo eletti noi è vero fino a un certo punto! Le liste chi le fa? Se c’è una persona competente ma fuori della lobby politica, viene messo in fondo alla lista, nessuno gli fa pubblicità elettorale… Funziona così! Se poi qualcuno viene eletto, viene mandato in parlamento, ma nessuno lo ascolta! finisce che si accorge di essere li a scaldare una poltrona…. 👿

  6. una piccola osservazione (naturalmente complimenti per il sito!!!),
    il verbo dare vuole il “dà” alla terza persona non il semplice “da” senza accento!

    ciao

    Alb.

  7. concordo su praticamente tutto ciò che avete detto e ringrazio in particolare fabio. D’altra parte non ho più niente da perdere (ma ho sempre detto quello che pensavo anche quando lavoravo professionalmente e riuscivo a guardarmi nello specchio senza vergogna …) e quindi è doveroso che mi operi per cercare di estrarre le notizie giuste e sensate. Fortunatamente si trovano ancora, cercandole bene e filtrandole con il buon senso e la conoscenza di chi le dice. In questo sito stiamo diventando un nucleo di persone intelligenti e vogliose di imparare (uno dall’altro sempre e comunque) che è in fondo la più grande qualità dell’essere umano ed il suo solo modo di svilupparsi. Concordo anche con Luigino che noi votiamo e poi fanno quello che vogliono: d’altra parte chi ha un po’di sale in zucca ed è onesto è difficile che si inserirsca nella politica, regno di zoticoni, frustrati, egoisti, maneggioni e molto, molto ignoranti… Si, è vero dovremmo votare i meno peggio…ma dove sono?????

  8. e come non esser d’accordo ???? la politica ahimè è un conglomerato di ignoranti bravissimi però nell’arte della piageria e dell’opportunismo… magari qualcuno si salverà pure… non è giusto far di tutta l’erba un fascio ma … CHE FATICA distinguerli nel mucchio!!!!!!!!! e allora Luigino ha ragione li votiamo noi …. cioè… diciamo meglio … la maggioranza che generalmente crede ciecamente alle notizie dei tg e guarda il grande fratello, amici e altre “cose” simili… magari anche i nostri politici si “acculturano” guardando questo tipo di tv!!! 👿 👿 🙁

  9. @tutti
    faccio capolino anche io in questa discussione perché l’argomento è molto importante e da me stigmatizzato in vari interventi, il più delle volte contro “trasmissioni” per nulla scientifiche quali “Voyager” ed “Il Milionario”.
    A quanto detto finora aggiungo che purtroppo l’ignoranza di certi argomenti scientifici è (come suol dirsi), trasversale, bipartizan: gli sfrondoni avvengono indipendentemente dal colore politico e da chi ha scelto il tale o il talaltro. Attenzione!
    Chi era quel politico che avrebbe preferito avere un portatile senza il coperchio, perché più comodo?? Caliamo un bel velo pietoso…
    Avete mai sentito alle Iene come rispondono politici di tutti i colori su argomenti semplicissimi e allo stesso tempo scottanti?
    Il Darfur? In Australia! Le provincie italiane? Venti! E via cantando…
    Questo tipo di discussioni, su argomenti che ritengo importantissimi, le trovo un tantinello lontane dallo spirito che contraddistingue questo stupendo sito: il mio suggerimento è quello di non stancarci mai, NOI, di raccontare le cose come stanno dal punto di vista della Scienza, dell’Astronomia, indipendentemente da chi è la platea di potenziali ascoltatori, senza preoccuparci più di tanto di quali scemenze potrà inventarsi il nostro (ma perché? vostro) Jakob (dal quale mi dissocio sempre e comunque, mentre viceversa è altresì utile per farsi un paio di sane risate!) e comunque alzando la voce quando nel milionario vengono proproste domande con elargizione di risposte strane, dubbie o palesemente errate.
    Come per ufo, astrologia, esoterismo ed altra robaccia esistono siti nei quali si inventa di tutto e di più (per il piacere di certa gente che è contenta di essere plagiata), per affrontare altri argomenti basta ed avanza un sito tipo FaceBook, come già avevo consigliato in un altro intervento…

  10. @Pierluigi,
    e così Pier ci ha tirato le orecchie!!! 😳 Si, ha ragione questo è un sito di astronomia e svolge bene il suo mestiere ( 🙄 ). Ma ogni tanto, proprio perchè coinvolge persone decisamente migliori della media televisionizzata, è anche piacevole scambiarsi idee e commenti che partendo dall’astronomia sconfinino nella vita di tutti i giorni e nella idiozia quotidiana. E’ uno sfogo anche questo. Pier dice di andare su facebook, ma a volte il dircorso si allaccia a quanto detto in un articolo e quindi … oplà!! D’altra parte, parlando di riscaldamento globale, di sole, di minimo solare è ovvio che si cada nella politica (è un riscaldamento di tipo essenzialmente politico applicato alla natura) ed i commenti non possono che uscire fuori… E’ un po’ come quando si vede Voyager o il milionario, anche quella è scienza politica, dataci per rimbambirci del tutto. E mi sembra quindi giusto che chi non ci cade ne parli un po’ anche qui…
    dai, ragazzi, cerchiamo di non far arrabbiare il nostro Pier, se no diventa … brutto!!! 👿 e cattivo!!!! 😈
    Pier: vorrei scrivere un articolo sugli altri anelli e sulla materia oscura…hai già preparato qualcosa o posso andare avanti? E poi pensavo di inserire le ultime magie di saturno con daphnis , pan e Atlas…ma non so se l’ hai hai già fatto tu …
    Help me!!!! 😆

  11. @enzo
    tranquillo… non mi arrabbio di certo! Lungi da me voler censurare, anche perché è una parola che odio e non conosco allo stesso momento…
    Ho voluto dire la mia e tutto sommato anche io sono uscito un po’ dal seminato… no?! 😉
    Torniamo alle cose Serie, all’Astronomia e a questo sito con un po’ di anticipazioni sul palinsesto, sperando che Santa Adiesseelle una volta tanto sia propizia con il nostro master!!! 😯 Forza Stefano! Siamo tutti con te!!
    Allora… io proseguirò con le foto di saturno e dintorni con ogni tanto qualche grafico (anche non-trapezoidale!! 😉 ), poi ci sono gli asteroidi che fra un po’ potranno essere osservabili (Giove pluvio permettendo), ho in cantiere un difficilissimo articolo sul moto della Luna (anche qui con diagrammi sesquipedali!) ed inoltre ce ne sono altri su svariati argomenti che purtroppo sono fermi per difficoltà tecniche: la Santa di prima! 😥
    No, non c’è nessuna sovrapposizione: poi di materia oscura non so assolutamente niente per cui non vedo l’ora di leggerti!
    Ah dimenticavo gli anelli intorno alla terra e i doppi anelli su saturno, scritto a 4 mani con il mio amico Celestia…
    Procedi dunque tranquillo!
    Ma forse ho fatto venire l’acquolina in bocca a qualcuno?!?!
    Speriamo di sì! 😛
    E chissà che un giorno Jakob non si affacci e faccia ammenda…
    sorrisomaddechè :mrgreen:

  12. @PLP,
    si scherzava ovviamente … Ottima la tua scaletta…non ci doverbbero essere problemi. Allora io farei la terza parte di saturno con Pan, Atlas e Daphni (ma ormai tutti conoscono il trucco…serve come ripasso…). Poi gli altri anelli, la materia oscura e … boh! Attendiamo anche le novità!!! 🙄

  13. Appena mi avranno trasferito l’adsl (è solo un mese che aspetto…niente di chè…ricordo il primo allaccio rimasi a secco per 5 mesi) farò un bel rodaggio e mi sfogherò pubblicando tutto il materiale in arretrato! 😉 Di Enzo ne ho poco ma di Pierluigi devo fare i backup, ho l’hard disk pieno!

    In tutto questo c’è un solo lato positivo. Ho finito tutti i lavori di rifinitura a casa!
    A proposito di “casa”…non vedo l’ora – con la nuova versione – di consegnarvi la copia delle chiavi così potete entrare e uscire quando volete! :mrgreen:

  14. “Il mistero dell’ADSL scomparsa” : saranno stati i Templari? I Maya? Zaki Hawass, help me! Nooooo! E’ stato Jakob…
    @Stefano
    Fonti certe e traduzioni di floppy disk ritrovati nella città di Atlantide prevedono che l’allacciamento dell’ADSL avverrà il 21 dicembre 2012 e per l’occasione si fermerà la terra: così potrai sistemare con calma il sito e tutti i miei 4387 articoli !! 😯
    Invece da un CD ritrovato nella Piramide di Keope altri frammenti di previsioni per il 2012: “(…) sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno (…) anche i muti potranno parlare, mentre i sordi già lo fanno…” .
    L’interpretazione di queste parole arcane è al vaglio degli esperti.

    sorrisocaroamicotiscrivo :mrgreen:

  15. noooooooo il 2012 è troppo tardi!!!!!!!! non posso aspettare fino ad allora per leggere i 4387 articoli del simpaticissimo pier 😆 😆 😆
    non mi resta che incrociare le dita e fare il tifo per l’adslstefanosimonina!!!
    ma soprattutto aspetto a mente splalancata l’articolo di enzo sulla materia oscura… raga, lasciatevelo dire, siete forti!!!!!!!!! e lo sto dicendo a tutti quelli che conosco… 😀
    però qualcuno mi dice che diavolo è Jakob????? 😯

  16. @paola
    ti ho risposto tra i commenti de “Le Magie di Saturno”!!
    😉 😉 😉
    Ma non sai del 2012??? Leggiti subito il mio articolo sui Maya!!! 😉
    …che poi ti interrogo ❗ ❗ ❗

  17. Ma perché? Pensi che gli scenziati siano tutti onesti e puri e nessuno abbia interesse magari ad essere lautamente sovvenzionato per una ricerca sull’effetto dell’emissione di metano nell’atmosfera a causa delle flautolenze dei bovini?
    Non sto scherzando, mi risulta che simili ricerche esistano davvero.

    E le banche non hanno interesse sulla questione del riscaldamento globale? 😕 😕

  18. Oggi, nel notiziario di Yahoo (uno dei tanti che mi capita di leggere in internet…) ci sono un paio di notiziole…
    La prima ha per titolo “Anche gli extraterrestri hanno il DNA?” ed evoca sinistre “trasmissioni” del nostro Jakob the Ripper: per comodità aggiungo il testo del breve articolo
    “Uomini e alieni potrebbero avere in comune gran parte del loro patrimonio genetico. Lo sostiene uno studio pubblicato dalla rivista specializzata Astrobiology. La considerazione deriva dal fatto che la formazione di aminoacidi – i mattoni delle proteine – che avviene sulla superfice di numerosi meteoriti nello spazio profondo, nelle sorgenti idrotermali dei fondi degli oceani e nell’ambito di simulazioni al computer delle condizioni ambientali estreme della Terra primordiale sembra seguire gli stessi percorsi. Percorsi influenzati da leggi termodinamiche valide in tutto l’Universo conosciuto. “Questo può voler dire che il materiale genetico primordiale da cui si è evoluta la vita sulla Terra è uguale dappertutto”, spiega l’astrofisico canadese Ralph Pudritz, della McMaster University di Hamilton, Ontario. Infatti le proteine traducono in messaggi concreti le istruzioni contenute nel nostro codice genetico, il DNA. Un codice che potrebbe non essere solo nostro.”
    Mi astengo da ulteriori commenti… Dico solo che mi piace l’idea degli amminoacidi che si formano sui meteoriti, negli abissi profondi e nei nostri PC: una volta i PC venivano attaccati dai virus, ora si formano amminoacidi! 😆 😆 😆
    Il secondo articoletto è invece un po’ meno OT (off topic): ha per titolo “Astronomia: Sole ‘pigro’, record negativo macchie”.
    Se n’è finalmente accorto qualcuno!! ovviamente all’infuori di noi Scienziati ed Astronomi!!
    Non riporto il testo, in quanto si tratta di cose che noi sappiamo molto bene e che stranamente non sono state nemmeno alterate!
    Il mio commento in questo caso è che mentre leggevo ho temuto un commento dell’articolista del tipo “ecco un altro effetto del riscaldamento globale: il sole non ha più macchie”…
    Giuro che in questo caso avrei preso il portatile e l’avrei tirato addosso alla parete di fronte! Ma se ci fosse stato l’articolista, sarebbe stato lui il mio obiettivo.
    Tranquilli! Tanto il portatile non è mio… 😉 😉 è dell’ufficio…
    sorrisoalienosenzamacchie :mrgreen:

  19. Inutile dire che da pochi secondi le due notizie precedenti sono state scalzate da un’altra notizia riguardante i nuovi arrivi al Grande Fratello…
    Ma è possibile che siamo caduti così in basso?
    Sicuramento questo è l’effetto più marcato del riscaldamento globale terrestre…

    😳 Magari ho dato pure lo spunto per una nuova pensata di Jakob…
    Noooo…
    sorrisoaiutatemi :mrgreen: :mrgreen:

1 Trackback / Pingback

  1. Digibit | Surriscaldamento Globale, non chiudiamo gli occhi