Allineamenti planetari (prima parte)

In queste mattine a cavallo tra Aprile e Maggio, si potrà osservare l’allineamento di quattro pianeti in una stessa zona di cielo : in particolare Giove e Venere si avvicineranno tantissimo, dando luogo ad una congiunzione stretta.

Parecchie volte si sente parlare di allineamenti planetari, almeno in tre occasioni differenti: vediamo meglio il significato di questi termini.

Allineamenti planetari visivi

In queste mattine poco prima dell’alba, volgendo lo sguardo ad oriente, si possono notare (tempo meteorologico e palazzi di fronte permettendo) quattro bei punti luminosi, i pianeti Giove, Venere, Marte e Saturno uno di seguito all’altro, occasionalmente raggiunti dalla Luna con la quale si verificano congiunzioni larghe, ma spettacolari.

I quattro pianeti sembrano proprio disposti lungo una retta e se li seguiamo giorno dopo giorno, ci accorgiamo che si spostano gli uni rispetto agli altri .

Per ulteriori informazioni potete leggere l’articolo “Cielo di Aprile 2022” della rubrica Il Cielo del Mese.

l’allineamento planetario di queste mattine di Aprile 2022

Si tratta in questo caso di un allineamento visivo tra pianeti assolutamente spettacolare, coreografico e che suggerisco senz’altro di seguire, mattina dopo mattina.

Analizziamo come evolverà questa configurazione celeste nel corso dei giorni e poi vedremo il perché i pianeti ci appaiono così.

I pianeti danno spettacolo…

Con il passare dei giorni Giove e Venere si avvicineranno progressivamente, tant’è che a fine mese, la mattina del 1 maggio, si potrà osservare la strepitosa congiunzione tra la coppia di pianeti, Giove di magnitudine -2.1 e Venere di magnitudine -4.1: i due pianeti si troveranno ad appena 20′ di distanza!

congiunzione spettacolare tra Giove e Venere

Osservando questo spettacolo della natura ad occhio nudo, i due punti bianco-gialli dovrebbero addirittura fondersi in un unico punto luminoso: un evento da non perdere.

… e si scambiano di posto

Nei giorni successivi i due pianeti si allontaneranno sempre più, scambiandosi di posto nella sequenza: avremo perciò in successione Venere, Giove, Marte e Saturno.

sequenza di pianeti modificata

A causa del rapido moto apparente del pianeta rosso, a fine maggio Marte raggiungerà Giove e si avrà un’altra stretta congiunzione: stavolta la distanza tra i pianeti sarà di 37′.

congiunzione Marte-Giove di fine maggio

Nelle mattine successive la sequenza di pianeti sarà diventata Venere, Marte, Giove e Saturno e tale rimarrà per parecchio tempo con i pianeti che però si sparpaglieranno nel cielo, allontanandosi tra loro.

l’allineamento dei pianeti nella prima decade di Giugno

Le orbite dei pianeti

Grazie all’aiuto del programma Celestia, vediamo qual è la posizione dei pianeti lungo le loro orbite.

i 4 pianeti lungo le loro orbite

In particolare ho tracciato due semirette a partire dal puntino che rappresenta la Terra per indicare un settore dello spazio: si vede che i 4 pianeti interessati dall’allineamento si trovano tutti all’interno del settore e praticamente dalla Terra si osservano in una stessa zona di cielo.

A mano a mano che passano i giorni, i quattro pianeti si spostano sulla loro orbita mantenendosi sempre all’interno del settore che, trovandosi a destra del Sole, viene osservato all’alba prima che il Sole sorga.

Guardando questo diagramma possiamo dire che ad occhio l’ampiezza del settore (senza goniometro a portata di mano) è molto vicina ai 45°. Teniamolo a mente perché poi ci servirà…

Allineamenti planetari prospettici

Ho parlato prima delle splendide congiunzioni tra coppie di pianeti, la prima tra Giove e Venere e la seconda tra Giove e Marte.

Proprio in occasione di queste congiunzioni, si verifica un particolare allineamento prospettico proprio perché guardando dalla Terra, i due pianeti sono disposti nel cielo, lungo la propria orbita, uno dietro l’altro: prospetticamente i due pianeti si trovano vicinissimi.

Vediamo dunque la situazione del Sistema Solare, per la data del 1 maggio, di poco cambiata rispetto al diagramma precedente.

le orbite dei primi 5 pianeti del Sistema Solare il 1 maggio

Possiamo poi tracciare una retta che parte dalla Terra, incrocia Venere e va a finire proprio vicinissima a Giove

Terra, Venere e Giove sono quasi perfettamente allineati

La Terra, Venere e Giove in questo caso sono allineati, quasi perfettamente: il segmento che congiunge la Terra con Venere passa molto vicino a Giove (ma non su Giove).

Proprio in situazioni come queste si verificano perciò le congiunzioni tra pianeti: tanto più il segmento si avvicina al pianeta più lontano, tanto più stretta sarà la congiunzione.
Nel caso in cui il segmento tocchi il pianeta più esterno allora si potrà avere l’occultazione tra i due pianeti (il più vicino passerà proprio davanti a quello più lontano), in un evento davvero spettacolare, ma ahimé molto raro.

Allineamenti planetari particolari

Si tratta di allineamenti prospettici molto suggestivi che al sottoscritto piacciono molto e dei quali ho parlato ad esempio in un vecchio articolo pubblicato il 22 dicembre 2012, proprio il giorno della famosa e famigerata profezia dei Maya.

Ho creato questa particolare categoria di allineamenti planetari dal momento che non sempre coinvolgono direttamente la Terra: per ora non aggiungo altro e do l’appuntamento alle prossime puntate, dove approfondirò l’argomento.

Restate sintonizzati!

 

Informazioni su Pierluigi Panunzi 376 Articoli
Classe 1955, è nato e vive a Roma, è laureato in Ingegneria Elettronica e lavora come sviluppatore software, ma avrebbe voluto laurearsi in Astronomia. Coltiva la passione per l’astronomia dal giorno dopo lo sbarco dell’uomo sulla Luna, maturando un interesse sempre crescente per la Meccanica Celeste, il moto dei pianeti, la Luna e i satelliti. Dedica il tempo libero alla divulgazione astronomica in serate organizzate a Roma e paesi vicini e recentemente si sta perfezionando nell’astrofotografia grazie all’auto-regalo di una reflex digitale.

Ti ricordiamo che per commentare devi essere registrato. Iscriviti al Forum di Astronomia.com ed entra a far parte della nostra community. Ti aspettiamo! : )

1 Commento    |    Aggiungi un Commento